Vai al sito della Prima Edizione


Presentazione del Premio Gaetano Marzotto
Camera di Commercio di Bari
Corso Cavour 2 – Bari
25 Maggio 2012 ore 18.00


Introduce:
Alessandro Ambrosi – Presidente della Camera di Commercio di Bari


Intervengono:
Francesca Cavallini – Presidente di Tice e vincitrice della prima edizione del Premio Gaetano Marzotto
Mario Citelli - Amministratore delegato Neon
Stefano Costantini – Redattore capo Repubblica Bari
Giuseppe De Tomaso – Direttore Gazzetta del Mezzogiorno
Matteo Marzotto – Presidente Vionnet
Cristiano Seganfreddo – Direttore generale Associazione Progetto Marzotto
Maddalena Tulanti – Vice Direttore Corriere del Mezzogiorno


Modera:
Luca Scandale – Docente di Economia della Cultura, Università LUM Jean Monet Bari


Evento aperto al pubblico


Per prenotarsi: segreteria@progettomarzotto.org – t. 0444 327166 entro il 22 maggio 2012


In collaborazione con Camera di Commercio di Bari


Una odissea di giovani che migra.
Dal 2000 al 2010 due milioni di under 35 hanno lasciato l’Italia.
Nello stesso periodo 700.000 under 34 son andati via dal Sud al Nord in Italia.
Sono giovani con il trolley e un curriculum eccellente.
Il capitale più importante di un territorio, quello umano, sta desertificando il Paese.
L’occasione della presentazione del Premio Marzotto è inno alla vita.
E’ la possibilità per restare qui. E fare impresa.
Nei settori innovativi non solo tecnologici.

Di questo discuteremo a Bari presso la sala convegni della Camera di Commercio.
Con le autorità Sindaco Michele Emiliano e del Presidente di Regione Nichi Vendola.
Introdurrà il presidente della Camera, Alessandro Ambrosi.
Alla tavola rotonda parteciperanno Francesca Cavallini, presidente di Tice e vincitrice del Premio Gaetano Marzotto dello scorso anno, Cristiano Seganfreddo, direttore generale dell’Associazione Progetto Marzotto, Mario Citelli, amministratore delegato di Neon, consulting per le giovani start up.
Sono previsti interventi programmati di giovani del territorio che stanno provando a fare impresa.
La narrazione del territorio è affidata ai direttori delle testate giornalistiche più importanti che supportano l’iniziativa come media partner.
Le conclusioni sono affidate a Matteo Marzotto.
Modera il dibattito Luca Scandale, docente di economia della cultura, università Lum Jean Monnet Bari.