VENEZIA 2019 – SALONE EUROPEO DELLA CULTURA



Sarà il primo grande appuntamento per tutti gli operatori culturali, le istituzioni e l’imprenditoria creativa del Nordest, per dare il via ufficiale all’elaborazione di proposte concrete per la candidatura di Venezia/Nordest a Capitale Europea della Cultura.
È il Meeting della Cultura delle Venezie, curato da Nordesteuropa in collaborazione con Associazione Progetto Marzotto, in programma sabato 24 novembre a partire dalle ore 10, nell’ambito del Salone Europeo della Cultura di Venezia (23-25 novembre, Magazzini Ligabue, nei pressi di San Basilio).

L’evento, che si terrà nel padiglione “Le Venezie”, si articolerà in tre momenti:
- una sessione plenaria coordinata da Cristiano Seganfreddo direttore generale Progetto Marzotto, nell’ambito della quale verrà presentato il documento “Proposta di candidatura Le Venezie 2019” redatto da Nordesteuropa Editore, che costituirà un primo contributo al dibattito. Il documento, frutto di cinque anni di lavoro, sarà consegnato al presidente del Comitato di candidatura Innocenzo Cipolletta e quindi discusso durante la giornata. In primo luogo con gli interventi di 10 testimonial d’eccezione provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, che condivideranno con il pubblico suggestioni e idee.
I testimonial sono: Sabrina Baracetti (Centro Espressioni Cinematografiche), Giacomo Bianchi (Arte Sella), Sandro Boscaini (Masi Agricola), Silvia Fattore (sindaco Villanova di Camposampiero), Ruggero Frezza (M31), Kristian Guerra (fashion designer), Stefano Micelli (economista), Federico Morello (Pane Digitale), Rosa Scapin (Operaestate Festival Veneto). Sul palco salirà anche la virologa Ilaria Capua (Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie).
Seguiranno l’intervento del sociologo Aldo Bonomi e le conclusioni di Innocenzo Cipolletta presidente del Comitato di candidatura Venezia/Nordest 2019.
- un videobox dove chiunque voglia potrà rilasciare la propria testimonianza o proposta. I contributi saranno raccolti in un video che sarà utilizzato sia in Italia sia a livello europeo per raccontare i molteplici aspetti della candidatura
- una sessione pomeridiana con 8 workshop tematici per ragionare insieme sulla proposta di candidatura e portare il proprio contributo di idee su: Arti performative, Contemporaneo, Fondi Europei per la cultura, Food, Grande Guerra, Musei d’impresa, Makers e Ricerca/impresa.
Per partecipare alla sessione plenaria mattutina è sufficiente registrare la propria iscrizione on line sul sito www.venezia2019.eu. Per partecipare ai workshop pomeridiani è necessario inviare una mail a info@venezia2019.eu, specificando nome, cognome, ente di riferimento, numero di cellulare, indirizzo e-mail e tema del workshop a cui si desidera partecipare.
Per rilasciare una testimonianza video, è sufficiente presentarsi al videobox nel corner allestito all’esterno della sala “Giorgio Lago” nel padiglione “Le Venezie”.

Venezia 2019 – Salone Europeo della Cultura di Venezia è promosso da Nordesteuropa Editore, Expo Venice e Corriere della Sera, con la partecipazione di Associazione Civita, Comitato di Candidatura “Venezia/Nordest 2019”, Federculture, Fondazione Symbola, Fondazione di Venezia, Università Ca’ Foscari di Venezia, Università IUAV di Venezia. Main Partner: Fiera di Vicenza, Veronafiere. Media partners: Corriere del Veneto, Corriere del Trentino, Corriere dell’Alto Adige, Radio 24, Il Giornale dell’Arte, Ansa, ICMoving Channel. Sponsor: Save Spa, Grafica Veneta Spa. Main Supporters: LAGO e Gran Moravia.
Il calendario degli eventi della manifestazione è consultabile sul sito www.venezia2019.eu
Aggiornamenti quotidiani sulla pagina Facebook Venezia2019 e via Twitter (@Venezia2019; #venezia2019, #veneziaberlin).

Tutti gli eventi sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti. È consigliata la prenotazione sul sito.

Comments are closed.